come scommettere sul basket universitario femminile

Luglio 13, 2023

La cosa più importante da capire per i giocatori alle prime armi sulle probabilità è che la cifra immediatamente dopo il segno più è quanti soldi vinceresti con una scommessa di $ 100. Puoi calcolare matematicamente il punto di pareggio di tali scommesse dividendo l’importo scommesso ($ 100 in questo esempio) per l’importo restituito ($ 100 più eventuali profitti).

Il rapporto di pareggio sarebbe 100/500, o 20 percento, per una squadra con quote +400, che restituirebbe $ 500 su una scommessa di $ 100 (i $ 100 restituiti e i $ 400 guadagnati). La probabilità implicita afferma che una scommessa deve avere una possibilità di vincita di almeno il 20% per essere considerata ragionevole.

Passiamo ora alla parte centrale.

DRAFTKINGS, CAROLINA DEL SUD, +225 (30,8% DI PROBABILITÀ IMPLICITA)

Questi sono solo alcuni dei vari episodi in cui i bookmaker non hanno coperto gli sport femminili, come dimostrato dal fatto che nulla è cambiato quando Lauren Hansen del Missouri ha distrutto i Gamecocks il mese scorso. Tuttavia, si potrebbe ribattere che la Carolina del Sud non aveva bisogno di salire poiché si era già distinta dalla concorrenza al punto che la maggior parte delle persone, inclusi gli elettori di AP Poll, li considera ancora i migliori del paese.

Anche se la migliore squadra di solito non è la migliore scommessa, le probabilità di +225 qui sono difficili da rifiutare. Ricorda che l’ultima volta che il vincitore non era una testa di serie n. 1 è stata la testa di serie n. 2 Texas A&M nel 2011; questo non accadeva da più di un decennio. Per identificare il vincitore più recente che non era la testa di serie n. 1, hai persino dovuto tornare indietro di quattro anni fino al club di Notre Dame del 2018 di Arike Ogunbowale.

È difficile vedere le credenziali di fine stagione della Carolina del Sud immeritevoli di una testa di serie dopo aver superato con successo il programma senza conferenza comicamente impegnativo che Dawn Staley ha messo insieme (in attesa dell’imminente rivincita di UConn). La partita del Missouri ha dimostrato quanto sia aumentata la parità in questo sport, ma non ha ancora raggiunto il punto in cui la migliore squadra della nazione deve sopportare le prime gare. Una probabilità su tre che la Carolina del Sud tagli le reti è tutto ciò che serve affinché questa scommessa valga la pena.

CONNECTICUT, +600 A POINTSBET (PROBABILITÀ IMPLICITA: 14,3%)

Come la Carolina del Sud, Stanford potrebbe mantenere la sua posizione n. 2 dopo aver perso contro i Gamecocks ed evitare di scivolare nel sondaggio AP. Come la Carolina del Sud, questa squadra sembra essere diretta verso una testa di serie numero 1.

Sono emerse domande sulla partenza del playmaker Kiana Williams e se la squadra di quest’anno avesse le carte in regola per superarla dopo una corsa di inizio stagione in cui il Cardinal era a pochi canestri dal 2-4 iniziale. Ha ricordato al paese che l’approccio di Princeton di Tara VanDerveer non dipende necessariamente da un playmaker puro una volta che inizia a fare clic sulle loro successive vittorie a due cifre contro i primi dieci nemici Maryland e Tennessee.

Ma la difesa di Stanford è stata la sua arma più potente per sopperire all’assenza di un generale di base. Soprattutto nelle ultime stagioni, VanDerveer è stato spesso felice di lasciare che gli avversari facessero triple. Le quattro squadre Cardinal, che sono finite fuori dai primi 200 in 3 punti consentiti, hanno permesso agli avversari di effettuare oltre il 30% dei loro tentativi da oltre l’arco.

Impedire che le triple salgano in primo luogo è una formula formidabile per un lungo torneo, poiché drenare le triple è spesso l’approccio più eccellente per ottenere uno shock enorme. Sebbene non sia la migliore scommessa sulla nostra lista, +600 è abbastanza accettabile da dare un certo valore. VanDerveer ha aggiustato la sua difesa in questa stagione e ha cercato di forzare i tiratori fuori dalla linea, il che ha portato a una percentuale di 3 punti dell’avversario di solo il 21,7 percento, buona per il 12 ° posto in Divisione I.

+1500 A TUTTI E TRE LIBRI PER STATO NC, PROBABILITÀ IMPLICITA DEL 6,3%

L’ultima volta che NC State non è riuscita a superare gli Sweet 16, sono stati sconfitti da Texas e Ariel Atkins al secondo turno. Atkins non è più sotto contratto come debuttante con la WNBA. Il Wolfpack non ha superato l’Elite Eight, tuttavia, negli anni successivi a quella sconfitta nel 2017.

È scaduto. Anche se le squadre del passato erano eccellenti, l’attuale squadra di Wes Moore a Raleigh è senza dubbio la migliore. Da quando hanno iniziato la stagione con una sconfitta a una cifra per mano del club in cima a questa lista, il Wolfpack ha subito solo una sconfitta, che ha avuto bisogno di un miracolo di Sarah Ashlee Barker.

Dopo aver battuto l’avversario precedentemente imbattuto della Carolina del Nord la scorsa settimana, è chiaro perché NC State è al terzo posto sia nella classifica Her Hoop Stats che nella classifica Massey. Quando Elissa Culnane è in campo chiedendo attenzione sul palo, questa squadra diventa quasi difficile da fermare poiché quasi l’intera rotazione tira oltre il 40% dalla gamma dei 3 punti.

Data la possibilità implicita di 1 su 16 a quota +1500, questa scommessa è automaticamente redditizia se NC State evita di perdere gli Sweet 16 per la prima volta nella carriera di Culnane. Tutte le squadre avrebbero una possibilità su 16 una volta raggiunta la Sweet 16, ed è ragionevolmente chiaro che NC State sarà tra le squadre più forti lì. Ad un certo punto, questa linea dovrebbe scendere sotto +1000. Credo che questa sia la migliore scommessa disponibile, quindi agisci prima che sia troppo tardi.

PROBABILITÀ IMPLICITA DELL’1,5% PER LO STATO DELL’IOWA, +6600 A POINTSBET

Tre squadre in parità per le quote più alte, Iowa State, Kentucky e Tennessee a +6600, completano l’elenco delle 18 squadre di PointsBet. I Lady Vols hanno tenuto il primo posto tra le tre squadre per la maggior parte della stagione, ma i miei soldi sono sui Cyclones.

Jordan Nixon si è verificato la scorsa stagione proprio mentre Ashley Joens e compagnia erano pronti per arrivare agli Sweet 16; praticamente l’intera rotazione di quella squadra è tornata. Nessuno ha tentato o realizzato più tiri da 3 punti dell’Iowa State e, se le tendenze recenti continuano, le due squadre dell’Iowa State dal 2020-21 e dal 2021-22 saranno tra le nove nella storia della NCAA con una media di oltre l’81% dalla linea di fallo. Ciò potrebbe essere rilevante negli ultimi momenti di una partita di torneo ravvicinata a marzo.

L’unica imperfezione nel record è una perdita di nove punti contro la LSU, ma dato come si sta comportando la squadra di Kim Mulkey in questo momento, la battuta d’arresto sembra molto migliore di quanto non fosse in quel momento. I Cyclones sono classificati tra i primi otto da Her Hoop Stats e Massey e, secondo la parentesi più recente di Charlie Creme, sono il secondo seme. Questa probabilità prevista dell’1,5% sembrerà assurda se questi punti persisteranno.

Dopo i suoi match contro Texas e Baylor la settimana successiva, sapremo molto di più sull’Iowa State. Allo stato attuale, i Cyclones sembrano essere una solida minaccia per spezzare il dominio di Baylor sui Big 12. Vale quello che molti nel settore delle scommesse chiamerebbero “soldi del pranzo”, quindi gestisci il tuo portafoglio con saggezza e scommetti meno su questo che su una grande squadra come la Carolina del Sud.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.